Prot.n.388/1

Oggetto: comunicazione casella PEC

Gentile Collega,

L’Ordine dei Medici rende noto che l’art. 29 del decreto legge “semplificazione”, approvato dal Consiglio dei Ministri in data 7 luglio 2020, fra le tante misure contenute, prevede sanzioni per i professionisti che non comunicano la propria PEC all’Albo di appartenenza.

Viene introdotto l’obbligo di diffida da adempiere, entro 30 giorni, da parte del Collegio o Ordine di appartenenza, e, in caso di inottemperanza alla diffida, la sanzione della sospensione dal relativo Albo fino alla comunicazione del domicilio digitale.
Ricordiamo che l’obbligo di attivazione di una casella  PEC è stato sancito, per tutti i Professionisti iscritti in Albi ed Elenchi istituiti con legge dello Stato, dal decreto legge del 18 ottobre 2012.

Chi non fosse in possesso di una casella PEC, può ottenerla gratuitamente attraverso il nostro sito (www.omceomantova .it) digitando sull’homepage, sezione PEC e seguendo le indicazioni fornite.

Cordiali saluti.

Mantova 27/07/20
Il Presidente

Dott. Stefano Bernardelli